CRISTALLI DI CBD puro 99% – THC FREE

Cbd 99% Thc 0%  

Confezione da 1 Grammo

Si tratta di CBD puro al 99%, il prodotto più puro disponibile su mercato. È totalmente privo di THC e pertanto non ha alcun effetto psicoattivo.

21,00 IVA INCLUSA

Disponibile

COD: L0213 Categoria:

Cristalli CBD puro 99%

Ogni Cristallo di Cannabis contiene i seguenti componenti:

  • 99% di CBD
  • 1% di Terpeni (compresi Mircene, Limonene, Alpha & Beta -pinene, Linalolo, B-cariofillene, Ossido cariofillene, Terpinolene e Umulene)

Come si assume:
I Cristalli di Cannabis possono essere ingeriti come integratore alimentare o vaporizzati usando un appropriato vaporizzatore per oli o concentrati. In alternativa, i cristalli possono essere tenuti sotto la lingua per 60 secondi, prima di essere deglutiti. Si consiglia di usare tre volte al giorno.

Cristalli di CBD: cosa sono e come si usano

Vuoi sapere cosa sono e come si usano i cristalli di CBD? Leggi il nostro articolo! Intanto devi conoscere la differenza tra i cristalli e gli altri prodotti a base di CBD: i primi contengono soltanto cannabidiolo e nessuna traccia di THC. Quindi se desideri avere il prodotto puro, i cristalli di CBD fanno per te: garantiscono un effetto deciso, un’elevata efficacia e un’esperienza completa. Ma vediamo insieme quali sono i benefici.

16/02/2022
Tempo di lettura: 11 min
Il CBD è una delle componenti più famose, insieme al THC, presenti all’interno della pianta di cannabis. Sono tantissimi i prodotti a base di cannabidiolo ad aver conosciuto fortuna negli ultimi anni. Tra questi troviamo i cristalli di CBDCosa sono?Tutti conoscono prodotti più commerciali come le infiorescenze, gli oli o le creme. Tuttavia, meno conosciuti sono i cristalli.I cristalli di CBD, liberi da qualsiasi traccia di THC, hanno visto un boom di produzione e vendita negli ultimi anni. D’altronde, il CBD è la componente della cannabis che non produce effetti psicoattivi, essendo invece ricca di benefici che l’hanno resa famosa in tutto il mondo.Se sei alla ricerca di una forma estremamente pura di CBD, i cristalli sono il prodotto giusto per te.

Acquistali ora dal nostro shop!

Altrimenti continua la lettura per scoprire cosa sono i cristalli di CBD e qual è il loro uso.

Cosa sono i cristalli di CBD Cannabidiolo

La cannabis contiene molte sostanze, tra cui il cannabidiolo (CBD), un principio attivo dalle numerose proprietà che si presenta nella sua forma più pura ed efficace sotto forma di cristalli di CBD.

I nostri cristalli di CBD online possiedono una purezza del 99,8%, con lo 0.2% mancante che è costituito da sostanze naturali.

Per raggiungere questo stadio, il cannabidiolo viene isolato, estratto e successivamente purificato, in modo tale da ottenere i cristalli di CBD che si presentano a forma di granelli bianchi e inodori, molto simili nella forma a granelli di zucchero.

Sono molteplici i metodi che permettono ai professionisti del settore di estrarre il CBD dalla pianta. In particolare, il processo di estrazione per giungere ai cristalli viene effettuato grazie a specifici macchinari che funzionano con l’utilizzo di CO2. Non viene quindi utilizzato alcun solvente nocivo per l’uomo o per l’ambiente.

Nella seconda fase del processo di lavorazione, l’estratto viene purificato da eventuali residui di materia vegetale indesiderata come oli, clorofilla, tracce di THC e molte altre.

Il risultato ottenuto non è altro che una molecola di CBD pura in forma solida cristallina.

Il prezzo dei cristalli di CBD potrebbe sembrarti talvolta più elevato rispetto a quello di altri prodotti della stessa categoria, questo dipende proprio dalla loro purezza.

I cristalli di CBD Cannabidiolo rispetto ad altri prodotti che contengono CBD

Qual è la reale differenza che rende i cristalli di CBD così speciali rispetto a tutti gli altri prodotti che lo contengono? Il fatto di essere un prodotto estremamente raffinato.

Altre soluzioni a base di CBD possono contenere, oltre al principio attivo, tantissime sostanze naturali già presenti nella pianta di canapa (come minerali, vitamine, terpeni, ecc.). E contengono anche il THC fino allo 0,5%.

Ciò che contraddistingue i cristalli di CBD è che contengono soltanto CBD e nessuna traccia di THC.

Inoltre, a differenza di tutti gli altri prodotti, non sono aromatizzati. I cristalli non hanno infatti alcun aroma o fragranza, sono inodori e insapori.

Quali sono i benefici dei cristalli di CBD Cannabidiolo

Ora dovrebbe essere più chiaro cosa sono i cristalli di CBD, vero? Ma ancora non abbiamo spiegato perché hanno ottenuto un successo planetario.

La domanda è lecita, dopotutto abbiamo visto che esistono diversi prodotti a base di cannabidiolo come oli, tisane e tanti altri. Allora perché acquistare proprio i cristalli?

I migliori cristalli di CBD, grazie alla loro purezza, garantiscono un effetto deciso, un’elevata efficacia e un’esperienza completa. Ma vediamo quali sono le proprietà del CBD.

Il cannabidiolo agisce sul sistema endocannabinoide del corpo umano. Si tratta di un sistema biologico costituito da endocannabinoidi, i quali incidono sul sistema nervoso centrale e su quello periferico.

Il sistema endocannabinoide è coinvolto nella regolazione di tantissimi processi fisiologici e cognitivi. Il CBD:

  • Agisce sulla memoria;
  • Favorisce il sonno;
  • Regola l’umore;
  • Riduce stress e depressione;
  • Diminuisce la sensazione di dolore, anche cronico;
  • Contrasta la nausea a favore dell’appetito;
  • È antinfiammatorio;
  • Antiepilettico;
  • Muscolo rilassante;
  • Antipsicotico;
  • Antiemetico;
  • Rafforza le difese immunitarie;
  • Favorisce la regressione di tumori.

 

Alcuni studi sostengono che i prodotti in cui sono presenti tutte le componenti della pianta, comprese quelle vegetali, siano responsabili del cosiddetto effetto entourage. Le componenti, lavorando efficacemente in sinergia all’interno della pianta, si ritiene operino un buon lavoro anche dopo essere state estratte.

Tuttavia, i cristalli di CBD hanno dalla loro parte la particolarità di essere estremamente puri e quindi maggiormente ricchi di tutte le proprietà contenute nel principio attivo.

L’efficacia del CBD è stata attestata da numerosi studi effettuati in diversi campi, come quello del dolore e quello dell’ansia, fino al report dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che ne ha attestato gli effetti terapeutici.

Pro e contro dei cristalli di CBD Cannabidiolo

L’elevata purezza dei cristalli di CBD porta certamente con sé tutta una serie di differenze rispetto ai prodotti ad ampio spettro come l’Olio di CBD o l’Estratto di CBD.

vantaggi dei cristalli di CBD sono:

  • Concentrazione elevata di CBD;
  • L’ inesistente presenza di THC;
  • Versatilità di utilizzo;
  • Pratici da portare sempre con sé;
  • Nessun odore né sapore;
  • Prodotto creato in laboratorio e per questo altamente controllato.

 

Tuttavia, essendo appunto un prodotto puro, manca del cosiddetto effetto entourage, ossia l’azione combinata di tutte le sostanze presenti nella pianta di canapa come CBD e THC, ma anche minerali, proteine, vitamine, fibre, terpeni, grassi essenziali, flavonoidi e altri cannabinoidi che dovrebbero incrementare le proprietà benefiche del prodotto. Tale effetto è presente invece utilizzando l’Olio di CBD.

La scelta deve quindi essere sempre orientata dalle tue esigenze.

Come dosare correttamente i cristalli di CBD Cannabidiolo

Prima di entrare nel dettaglio parlando delle dosi di assunzione consigliate, ti rassicuriamo sul fatto che non esiste alcun pericolo nell’assunzione di una quantità eccessiva di cristalli. Come abbiamo già sottolineato all’inizio, il CBD non è psicotico e non è tossico.

Il dosaggio non è universale per tutti, ma dipende da fattori come lo stato di salute, il metabolismo e il peso. Inoltre, noi consigliamo sempre di iniziare con dosi più basse di prodotto per poi progredire con il tempo.

Diverse ricerche scientifiche raccomandano di cominciare assumendo dai 5 ai 25 mg (milligrammi al giorno). A questo scopo è utile controllare sempre l’etichetta del prodotto poiché lì viene indicata la quantità di CBD contenuta nei cristalli.

La dose giornaliera dovrebbe essere di 10 mg, raggiunta attraverso 3 o 4 assunzioni distribuite nell’arco della giornata. Soprattutto se è il tuo primo approccio con i nostri cristalli di CBD al 99,8%, ti consigliamo di procedere per gradi.

Gli effetti dovrebbero manifestarsi nell’arco di 3/4 ore. Nel caso non percepissi cambiamenti significativi, la volta successiva puoi aumentare il dosaggio. Una volta ottenuto l’effetto desiderato è bene mantenere il dosaggio per almeno una settimana.

Ne deduciamo che uno dei vantaggi dei cristalli di CBD è quello di non correre il rischio di assumere dosi sbagliate. Vediamo ora come utilizzarli.

Cristalli CBD puro 99%

Come puoi usare i cristalli di CBD

Cosa farne quindi di questi cristalli bianchi e inodori? È molto semplice, perché puoi farne ciò che vuoi.

Le modalità di assunzione dei cristalli di CBD sono molto varie. Alcuni dei modi più semplici per garantirti la tua dose giornaliera non si allontaneranno molto dalle tue abitudini quotidiane.

Si tratta infatti di un prodotto estremamente versatile proprio grazie al fatto di essere inodore e insapore, ti dà quindi la possibilità di un largo numero di impieghi.

Svapo

Cristalli CBD puro 99% Cannabidiolo

Svapare è uno dei metodi più diffusi per cercare di smettere di fumare, i motivi per i quali sia meno dannoso per la salute rispetto alle classiche sigarette non sono l’argomento di questo articolo.

Quello che non tutti sanno è che svapare è il metodo più efficace per assorbire il CBD e beneficiare dei suoi effetti in modo praticamente istantaneo. Svapare i cristalli di CBD conferisce sensazioni di rilassatezza maggiori rispetto agli altri metodi di assunzione ed ha anche effetti sui sintomi legati al dolore che sono drasticamente ridotti.

La vaporizzazione è un metodo simile alla classica aerosol che facevi da bambino e sta conoscendo un boom inarrestabile, tanto che potrebbe soppiantare a breve l’utilizzo delle sigarette elettroniche.

Il vantaggio principale è la totale assenza di combustione e dunque l’eliminazione di tutti i danni che questa può causare al nostro organismo. Il vapore inoltre non è “fumo” ed è completamente inodore.

Il metodo è talmente efficace che la dose di cristalli necessaria per ottenere l’effetto desiderato è estremamente bassa.

Come avviene la vaporizzazione di cristalli al CBD?

Come avrai già immaginato, per un processo di vaporizzazione efficiente è necessario avere un buon vaporizzatore con il quale è possibile tenere sotto controllo la temperatura.

La vaporizzazione ottimale si ottiene con una temperatura tra 160° e i 180°. I cristalli di CBD a queste temperature si sciolgono, assumendo una consistenza oleosa. Il vaporizzatore dovrà dunque essere in grado di contenere la sostanza in questa sua forma liquida.

Cristalli di CBD Cannabidiolo in cucina

Cristalli CBD Cannabidiolo puro 99%

Ebbene sì, i cristalli di CBD possono essere utilizzati in modo semplice e divertente anche in cucina. È talmente semplice introdurlo nelle abitudini alimentari che ti basterà aggiungere il quantitativo desiderato alla ricetta su cui ti stai cimentando.

Solitamente, i cristalli vengono utilizzati nella preparazione di un dolce aggiungendo qualche granello all’impasto iniziale. Oppure, puoi sciogliere il burro a bassa temperatura e aggiungerli, mescolando per 5 minuti finché non saranno del tutto sciolti.

Una volta pronto il dolce non ti resta che mangiarlo e aspettare che la digestione faccia il resto.

Oltre a preparare dolci, biscotti o brownie, puoi aggiungerli anche al tè o al caffè, se sei un consumatore di bevande calde.

Esistono notevoli vantaggi nell’utilizzo dei cristalli di CBD in cucina:

  • Effetti di lunga durata: anche se l’assimilazione potrebbe richiedere più tempo, gli effetti sono di gran lunga più duraturi;
  • Utilizzo della giusta dose: aggiungendo i cristalli di CBD ai cibi è più semplice rispettare le dosi consigliate;
  • Facilità: è davvero facile preparare un dolce o qualsiasi altra ricetta tu voglia.

 

Con una breve ricerca online puoi trovare diversi tipi di ricette che fanno al caso tuo, di seguito ti lascio qualche link veloce per comodità:

  • Nove ricette a base di CBD (Thegreenhoney.com)
  • Guida per principianti alla cucina con CBD (Dailycbd.com)

 

La parola d’ordine è: sperimentazione! Sbizzarrisciti nella creazione di piatti senza paura di sbagliare.

Crea un olio o una crema di CBD Cannabidiolo

Cristalli CBD Cannabidiolo puro 99%

Il CBD lavora molto bene a livello topico, ossia nel momento in cui agisce direttamente sulla zona del corpo interessata da un malessere o da una patologia.

Per ottenere un prodotto a base di CBD puro, quindi partendo dai cristalli, ma che agisca da topico puoi creare un olio o una crema. Una soluzione di questo tipo si ottiene unendo i cristalli a un vettore e a un’altra serie di ingredienti in base al risultato che desideri ottenere.

Per creare l’olio devi:

  • Scegliere un olio vettore che ti piace (olio di cocco, di oliva, ecc.);
  • Unire olio vettore e cristalli in un contenitore e riscaldarli finché non si fondono (attenzione a non esagerare con il calore, l’ideale è a 60 gradi);
  • Aspettare qualche minuto per ottenere il prodotto finito.

 

Un’alternativa all’olio è la creazione di una crema che puoi ottenere a partire, ad esempio, dalla cera d’api. Il procedimento è il medesimo:

  • Sciogliere la cera d’api;
  • Mischiare i cristalli di CBD e amalgamarli alla cera a fuoco basso;
  • Aggiungere qualche goccia di olio essenziale o di acqua aromatizzata.

 

Alla fine otterrai due prodotti topici dalle potenti proprietà.

Cristalli di CBD sotto la lingua

Un’altra modalità molto facile e immediata è quella sotto la lingua. È possibile farlo in qualsiasi momento, ovunque ci si trovi.

Come si utilizzano i cristalli di CBD sotto la lingua? Si lasciano per circa un minuto in quella posizione finché non si sciolgono. Le mucose sotto la lingua sono infatti responsabili della loro rapida e completa assimilazione attraverso il flusso sanguigno.

Semplice, vero? Se preferisci questa somministrazione, ti consigliamo di non superare le 3 dosi giornaliere.

Ti ricordiamo che non ha né sapore né odore, quindi non vai incontro ad alcun fastidio. Se non hai il tempo durante il giorno per prepararti un dolce oppure per utilizzare un vaporizzatore, questo è in assoluto l’utilizzo più semplice.

Scopri i cristalli di CBD Cannabidiolo del nostro store

Cristalli CBD puro 99%

I cristalli al CBD sono una forma alternativa di cannabidiolo, creata appositamente per chi apprezza i benefici del CBD e vuole sfruttarli al massimo. Ma non solo, perché i cristalli sono anche la soluzione giusta per chi vuole acquistare un prodotto privo di THC.

Benché non esistano controindicazioni, ti consigliamo sempre di seguire le dosi e la periodicità che ti abbiamo suggerito.

 

CBD

96%

THC

0%

Grammi

0,5

2 recensioni per CRISTALLI DI CBD puro 99% – THC FREE

  1. Filippo

    Ne basta un pizzico per rilassare mente e corpo

  2. Moira

    li ho sperimentati fumandoli nella pipetta, ottimo risultato

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per effettuare un reso basta contattarci via mail a [email protected] specificando le motivazioni della richiesta. Una volta che il pacco ci sarà tornato indietro, provvederemo ad effettuare il rimborso che può impiegare fino a 3 giorni lavorativi perché venga riaccreditato sull’estratto conto.

È un prodotto legale?

Assolutamente si. I nostri prodotti rispettano la vigente normativa che impone che tutti i prodotti derivati dalla Canapa Industriale rispettino il limite massimo dello 0,5% di THC. E’ possibile coltivarla e rivenderla, così come i suoi prodotti derivati, previo il rispetto della normativa, (legge 242 del 2 Dicembre 2016 recante disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa) ad uso tecnico e da laboratorio.

La posso trasportare?

Si, è possibile trasportarla allegando le prove di acquisto e analisi

Cosa dicono le forze dell’ordine?

Le forze dell’ordine possono richiedere informazioni in merito ed in taluni casi possono fare un sequestro per verificare che effettivamente il THC contenuto nel prodotto sia sotto la soglia definita dalle normative vigenti. Una volta verificato in laboratorio che i limiti sono stati rispettati la cannabis verrà restituita.

Cosa è il CBD?

E’ uno dei più importanti principi attivi (Cannabidiolo) che compongono il cannabinoide, Il CBD ha dimostrato di essere particolarmente efficace a contrastare molti sintomi psicotici, nel trattamento di malesseri fisici come infiammazioni, emicranie, artriti e spasmi muscolari. La medicina continua ancora oggi a studiarlo perché si potrebbero scoprire altre interessanti proprietà terapeutiche.

Cosa è il THC?

Il THC, (tetraidrocannabinolo) è il principale composto psicoattivo contenuto nelle piante di Cannabis. Gli effetti del THC variano a seconda della sua concentrazione. Proprio la sua capacità di alterare i sensi ha fatto si che la Cannabis fosse illegale. Ciononostante la ricerca ha ottenuto promettenti risultati per una applicazione a fini terapeutici. È stato infatti dimostrato che può agire efficacemente contro malattie croniche o gravi e disturbi di varia natura.

Cos’è il prodotto Marie Feel Good?

Tutti i prodotti Marie Feel Good sono a contenuto di THC inferiore al limite di legge, di ottima qualità. Pertanto è possibile acquistarli liberamente.

E’ un prodotto naturale?

I nostri prodotti sono coltivati solo con fertilizzanti naturali, non utilizziamo nessun pesticida. Le coltivazioni vengono cresciute in serra, all’aperto o indoor creando così prodotti dalle proprietà differenti.

Perché scegliere i prodotti Marie Feel Good?

Scegliendo i prodotti Marie Feel Good hai la sicurezza di cosa acquisti. Sceglierai di fare una spesa consapevole acquistando solo prodotti dalla provenienza certificata e bio. Siamo un’azienda che fa delle ricerca della qualità l’unica fonte del suo lavoro, per posizionare sul mercato italiano solo il meglio della coltivazione di canapa europea.

Ti potrebbe interessare…

  • Adding to cart
  • Adding to cart
  • Adding to cart
  • Adding to cart